Le tastiere meccaniche Logitech

Logitech è per tanti utenti PC, sinonimo di mouse e altre periferiche. I più grandi, come me, sono cresciuti con i loro dispositivi e hanno visto il loro brand crescere ed evolversi sino ad oggi, dove si è issata con merito tra i grandi marchi di riferimento.

Mouse, tastiere, cuffie, volanti da gioco e tantissime altre periferiche divise per funzionalità e prezzi.

Nel nostro ambito, ovviamente prestiamo la nostra attenzione alle tastiere meccaniche, campo dove Logitech ha deciso di entrare, come sua abitudine, investendo completamente con le loro tecnologie.

Cosa intendo con 'le loro tecnologie'? Che a differenza di altri brand importanti come Corsair o Cooler Master, Logitech ha deciso di creare i propri switch meccanici, senza dover ricorrere ai Cherry MX.

I suoi switch si chiamano Roomer-G e sono disponibili in due modalità: tattile e lineare. I primi sono più indicati per la scrittura, mentre i secondi per chi gioca. Questo non obbliga a sceglierli e impiegarli diversamente a seconda dei propri gusti personali.

I modelli Logitech

La prima che prendiamo in considerazione è la G Pro. E' un modello compatto, quindi senza il tastierino numerico.

La scocca è realizzata in alluminio levigato e l'intera struttura è ottimamente realizzata. Dispone di un poggiapolsi in memory foam, comodo e facilmente lavabile.

I tasti funzione sono programmabili con il Logitech Gaming Software. Le macro impostate, potranno essere richiamate ed evitare lunghe e ripetitive sequenze di tasti.

Tasti funzione che accolgono anche i comandi multimediali e altri che richiamano LGS, illuminazioni e impostazioni differenti per ogni gioco.

La retroilluninazione RBG a 16,8 milioni di colori è liberamente personalizzabile e consente di scegliere tra diverse animazioni preimpostate. In aggiunta, la tecnologia Lightsync collega dinamicamente le sue luci al gioco in esecuzione e rende unica ogni sessione di gioco.

Non manca una presa usb, che permette di collegare il mouse o altri dispositivi e tenerli facilmente a disposizione.

Logitech G Pro

  • Switch Romer G
  • Layout tenkeyless USA International
  • Illuminazione RGB

Acquista

Logitech G Pro

  • Romer G
  • Tenkeyless USA
  • Look professionale

Acquista

Passiamo alle tastiere G513, disponibili con entrambi gli switch e con retroilluminazione RGB. Anche in questo modello, la scocca è in alluminio levigato.

La grande differenza rispetto alla G Pro è nella presenza del tastierino numerico, che la rende preferibile a chi preferisce tastiere più tradizionali da scrivania.

Logitech G513

  • Romer G lineare
  • Full size ITA
  • RGB

Acquista

Logitech G513

  • Romer G tattile
  • Full size ITA
  • RGB

Acquista

Logitech G513

  • Switch Romer G
  • Layout italiano full size
  • Retroilluminazione RGB

Acquista

Se cerchi una soluzione meno eccentrica, ma comunque di grande qualità, la G413 potrebbe essere la soluzione. Retroilluminazione a led rossi, ma stessa costruzione e caratteristiche tecniche degli altri modelli. Non è presente il poggiapolsi.

aggiungere scheda G413

In qualità di Affiliato Amazon, tastierameccanica.it riveve una commissione dagli acquisti idonei